Ecco il miglior ammorbidente naturale, molto meglio di quello chimico in commercio!

Disincrostante per la lavatrice. Diluito al 15%, ovvero 150 grammi per 1 litro, permette di scrostare la tubatura della lavatrice. E’ necessario versare l’intero litro d’acqua nel cestello della lavatrice ed effettuare un lavaggio ad alta temperatura (a bassa temperatura non avviene la disincrostazione). Per prendersi cura della propria lavatrice andrebbe fatto 1-2 volte al mese a seconda di quanto la usiamo.
Anticalcare per tutte le superfici. Diluito al 15%, ovvero 150 grammi per 1 litro, permette di eliminare tutte le incrostazioni dalle piastrelle, dal lavello, rubinetti, ecc.
Brillantante per lavastoviglie. Inserisci nell’apposita vaschetta della lavastoviglie una soluzione al 15% ed avviala normalmente.
Pulire vetri e specchi. Prendi un contenitore spray vuoto, riempilo d’acqua e aggiungi un cucchiaino di acido citrico e un cucchiaino di sapone liquido (anche quello per i piatti va bene). Agita ed usalo quando vuoi.
Pulire gli scarichi. Versa nello scarico 100 gr di bicarbonato di sodio e subito dopo versa una soluzione ottenuta sciogliendo in 200 ml d’acqua 30 gr di acido citrico.