+++ Era una sfollata del terremoto, la notizia è appena arrivata

Era scampata al terremoto, è stata trovata morta sui binari della stazione di Porto Potenza. Sarebbe stata travolta dal treno una donna di 76 anni che si trovava ricoverata alla casa di riposo di Monte San Giusto, struttura dichiarata inagibile a causa del terremoto.

L’anziana, insieme ad altre ospiti della struttura della cittadina calzaturiera, si era trasferita all’istituto Santo Stefano di Porto Potenza, dove ieri sera è scomparsa intorno alle 20.30. Immediato l’allarme del personale medico dopo che l’anziana non era rientrata.

I carabinieri hanno trovato il suo corpo senza vita sui binari. Ancora da chiarire se si sia trattato di un suicidio oppure di un incidente. I militari non hanno rinvenuto biglietti o messaggi. Sul posto, oltre ai militari dell’Arma, gli agenti della polizia ferroviaria.

today