ROMA: EVADE DAI DOMICILIARI PER ANDARE A GIOCARE ALLE SLOT

Ai domiciliari, si è allontanato da casa senza permesso per andare a giocare alle slot machine in una sala giochi di via Aosta, a Roma. Il giovane, un romano di 22 anni, è stato scoperto e arrestato dai carabinieri della stazione Roma San Giovanni. I militari stavano passando proprio in quel momento e lo hanno riconosciuto. Accertato che non aveva nessuna autorizzazione che giustificasse la sua presenza all’interno della sala giochi, lo hanno arrestato e accompagnato in caserma. Per il 22enne è scattata la denuncia per evasione: è stato riportato agli arresti domiciliari.

Roma, 11 novembre 2016