Trump rinuncia allo stipendio da presidente: “Prenderò un dollaro”

Donald Trump, il nuovo presidente degli Usa, prenderà soltanto un dollaro all’anno come indennità di carica. L’ha annunciato lui stesso in persona, durante un intervista rilasciata alla trasmissione “60 minutes” in onda sul canale televisivo Cbs.
Trump, a domanda diretta, ha risposto di non aver mai parlato di stipendio ma di essere intenzionato a rinunciare, prendendo solo un dollaro all’anno.
Il magnate di New York è stato intervistato dalla giornalista Lesley Stahl, che gli ha chiesto conto sull’intenzione di prendere lo stipendio da presidente. La risposta è stata eloquente: “Non ne ho mai parlato, ma la risposta è no, penso di dover prendere per legge un dollaro, prenderò un dollaro all’anno”.

L’indennità sarebbe però ben più altra, ma Trump assicura di non conoscere l’importo. Quando la giornalista incalza, Trump le chiede: “Lei sa quant’è lo stipendio?” per sapere a quanto stia rinunciando. La risposta non si fa attendere:”Sta rinunciando a 400mila dollari”, all’anno, dice la giornalista. “Non li prenderò” insiste il presidente eletto.
E’ il primo gesto di Donald Trump da presidente.

Riccardo Ghezzi
14/11/2016