Pestata a sangue dopo un tamponamento in strada, senatrice ricoverata in ospedale

Una senatrice è stata brutalmente picchiata da quattro uomini dopo un incidente d’auto che ha coinvolto la motocicletta sulla quale viaggiava la donna e una vettura con a bordo i quattro passeggeri.

L’incidente è avvenuto a 150 km da Città del Messico, a Valle del Bravo City, dove la 39enne Ana Gabriela Guevara stava guidando la sua Harley Davison prima che una Dodge Voyager la colpisse, facendola cadere dal mezzo.

La senatrice si è rimessa in piedi e anche l’automobilista è sceso dall’auto. Da lì ne è nata una discussione, e anche gli altri tre passeggeri sono arrivati a dare man forte all’amico. Dalle parole, il gruppetto è passato alle mani: un assalto raccapricciante, con pugni al petto e alla testa.

Parlando dell’attacco, la Guevara ha detto: “Quando ho chiesto loro di fermare l’auto per chiamare la compagnia di assicurazione – dal momento che ho pensato che fosse un incidente – quattro uomini sono scesi dalla macchina e hanno iniziato a picchiarmi con violenza, insultandomi perché sono una donna in sella a una moto”.

Leggo