Nigeriana 40enne arrestata per spaccio di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Stazione di Avellino hanno tratto in arresto una 40enne di origine nigeriana, residente ad Avellino, già nota alle Forze di Polizia.

L’arresto è scattato in esecuzione di un’ordinanza emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Roma, a seguito di sentenza di condanna che imputava alla donna il reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti commessi nelle città di Roma, Aprilia, Palermo, Casal di Principe e Napoli.

La donna è stata pertanto tratta in arresto ed associata presso la Casa Circondariale di Avellino dove sconterà la pena di 6 anni.

Roma, 16 dicembre 2016