Ad Olbia: detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Gli agenti del Commissariato P.S. di Olbia hanno tratto in arresto un 27enne, nato in Svizzera ma residente ad Olbia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti della Sezione Volanti, impegnati in servizio di controllo del territorio  in ambito urbano, hanno notato un giovane in atteggiamento sospetto che entrava all’interno di un esercizio pubblico.

Gli operatori, pertanto, all’interno del locale hanno proceduto all’identificazione della persona e da un controllo più accurato, hanno rinvenuto all’interno di un borsello in suo possesso,  diverse confezioni di sostanza stupefacente risultata poi essere marijuana del peso di circa 250 gr..

L’attività di polizia è proseguita con la perquisizione effettuata presso il domicilio del giovane dove, occultato in camera da letto, è stato rinvenuto un sacchetto contenente circa 50 grammi di marijuana e la somma di 450 euro suddivisa in banconote di diverso taglio; il tutto sottoposto a sequestro.

Il giovane, tratto in arresto, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato  presso il proprio domicilio a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Roma, 18 dicembre 2016