ATTENZIONE AI DUE EURO: SCATTA L’ALLARME

A un cliente distratto che preleva il resto, magari frettolosamente, mentre fa la spesa, possono sembrare monete da 2 euro, in realtà si tratta di valuta straniera: monete da 10 baht (thailandesi). Sempre più spesso le monete argento e oro del conio thailandese vengono spacciate per 2 euro nei supermercati di Napoli e provincia. L’allarme segue quello analogo della Polizia di Stato a Roma, dove nelle zone dei turisti si sono verificati molte segnalazioni del genere. Soprattutto nei periodi di alta affluenza di turisti (Natale, Capodanno, Pasqua, Ferragosto) le monetine straniere tornano a circolare a centinaia. E qualcuno resta fregato.

Moneta thailandese bath al posto degli euro

L’allarme è stato lanciato da Federconsumatori che ha avvertito gli utenti di “stare molto attenti quando si fanno gli scambi di denaro e di valutare bene il resto, soprattutto in prossimità dei centri interessati da un grande afflusso di stranieri e turisti, perché è più facile che si verifichino truffe o errori”.Nel cambio di valuta tra euro e baht, eventualmente, ci sarebbe un’evidente perdita per il consumatore, dato che 10 baht thailandesi valgono complessivamente 25 centesimi.

Roma, 21 dicembre 2016
fonte FanPage