Attentato Isis: 30 morti ad Aleppo

Trenta persone sono rimaste uccise in un attentato dell’Isis ad Al Bab, il distretto ad est di Aleppo in mano ai jihadisti. Lo riferisce l’esercito turco.

Isis: forze curde continuano avanzata verso Raqqa – Intensi combattimenti, che negli ultimi giorni hanno provocato decine di morti da entrambe le parti, sono in corso a nord e ad ovest di Raqqa, la ‘capitale’ dell’Isis in Siria, in coincidenza con un’avanzata delle cosiddette Forze democratiche siriane (Sdf), a predominanza curda, sostenute dagli Usa. Fonti dell’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus), con base in Gran Bretagna, riferiscono che le Sdf, che il 6 novembre scorso hanno cominciato un’offensiva con il sostegno dei bombardamenti aerei della Coalizione internazionale a guida americana, sono arrivati alla località di Tal Samn, 27 chilometri a nord della città. Circa 45 chilometri ad ovest, invece, si trovano ormai a ridosso della diga strategica di Tabqa, sull’Eufrate.