Oggetto non identificato si schianta su un’auto: è caduto dal cielo. Mistero

Oggetto non identificato cade dal cielo e piomba su una Citroen Picasso. Momenti di paura l’altro giorno a Sottomarina, nella riva che costeggia il Lusenzo. Domenico Vianello, autista di ambulanze a Pellestrina e Venezia, stava rientrando a casa al volante della sua auto quando ha sentito un forte botto provenire dal cofano dell’auto. «Sono sceso racconta e non credevo ai miei occhi – racconta – Sul cofano c’era un piccolo buco e per terra ho trovato un pezzo di plastica e acciaio di 20 cm che puzzava di bruciato».

E’ stato allertato l’Enac (Ente nazionale aviazione civile) e probabilmente qualcuno dei loro ispettori mi contatterà nei prossimi giorni per vedere l’oggetto. Il pezzo di plastica e acciaio ha fatto davvero pochi danni all’auto, ma le cose sarebbero andate diversamente se nella sua traiettoria avesse colpito una persona. Se è davvero piovuto dal cielo come penso conclude Vianello a quella velocità avrebbe potuto uccidere qualcuno. Le piste in piedi sono due: un petardo artigianale costruito da qualche ragazzo e finito in strada o un pezzo staccatosi dall’esterno di qualche aereo civile in transito sopra Sottomarina. Esclusa l’ipotesi che possa trattarsi di eventuali frammenti di satelliti o di spazzatura spaziale: la plastica infatti si sarebbe disintegrata nell’atmosfera.

Gazzettino