Criminalita’: 10 ordinanze di custodia eseguite a Conversano

A Conversano (Ba) i carabinieri del Comando provinciale di Bari hanno eseguito all’alba una decina di ordinanze di custodia cautelare, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, con le accuse, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di attentati incendiari e dinamitardi, porto detenzione e uso di armi e materiali esplodenti, nonche’ associazione finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. I provvedimenti scaturiscono da un’indagine conclusa nell’agosto del 2016, originata dall’inchiesta sul tentato omicidio di un presunto boss di Conversano.

Che nell’agosto del 2013, fu ferito con 5 colpi d’arma da fuoco in un agguato del parco di Conversano. I particolari dell’operazione saranno resi noti nella conferenza stampa che si terra’ alle 10 presso la sala stampa del Comando Provinciale Carabinieri di Bari.

Roma, 29 dicembre 2016