Litiga col compagno e accoltella un poliziotto con una lama di trenta centimetri: agente ferito in modo serio

Prato – Un poliziotto delle Volanti è rimasto ferito in maniera seria nel tentativo di disarmare una donna armata di coltello, nella serata di Capodanno in via Lenzi. La volante è arrivata sul posto in seguito alla segnalazione di una lite e i poliziotti hanno trovato un uomo che stava tentando di aprire il portone di un’abitazione. Lì accanto c’era la sua compagna, alcolista e con problemi psichici, che brandiva un coltello lungo 30 centimetri. La donna ha cercato di colpire il compagno e gli agenti, che al termine di una breve colluttazione l’hanno disarmata e hanno fatto intervenire un’ambulanza. Uno dei due agenti è stato giudicato guaribile in trenta giorni, il collega in tre giorni.

Il Tirreno