Sequestrati 45 kg di botti illegali a Brindisi

I carabinieri della Stazione di Brindisi Centro hanno sequestrato 45 Kg di fuochi d’artificio illegali venduti in strada. I militari sono intervenuti in piazza Virgilio, dove hanno fermato due persone mentre erano intente a vendere vari artifizi pirotecnici per un peso complessivo di 25 kg. Poco dopo, una pattuglia dei carabinieri ha fermato un uomo in via Imperatore Augusto trovato in possesso di 20 chilogrammi di botti illegali.

Roma, 4 gennaio 2017