Tenta di entrare allo stadio curi con un tirapugni nascosto in tasca

Era la vigilia dello scorso Natale quando un 19enne residente a Latina si era presentato allo stadio Curi per assistere alla partita Perugia – Latina. Ma durante le operazioni di filtraggio, il giovane era stato controllato e trovato in possesso di un tirapugni metallico e, immediatamente bloccato, era stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere. Valutata la pericolosità del soggetto, lo scorso 28 dicembre il Questore di Perugia, Francesco Messina, ha firmato a carico del giovane un provvedimento di divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni calcistiche per un periodo di anni due.

Roma, 5 gennaio 2017