LANCIA UN PETARDO, VA A FUOCO UN INTERO PALAZZO

Genova – Sembra essere stato un petardo, lanciato da un ragazzino, a provocare l’incendio che ha aggredito il fondo di un palazzo in via Galvani, a Sestri Ponente. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia e ambulanze.

I pompieri hanno invitato i residenti di tre palazzi a evacuare le proprie abitazioni. Le fiamme hanno aggredito il deposito del negozio di arredi per bagno Merello.

| Foto: il fumo nero dal palazzo |

| Foto: l’intervento dei vigili del fuoco |

Intorno alle 17.30 i vigili del fuoco sono riusciti a spegnere il rogo. Dopo i sopralluoghi gli sfollati sono rientrate nelle proprie case tranne sei famiglie. I vigili del fuoco hanno accompagnato le persone nelle proprie abitazioni per recuperare qualcosa per la notte che passeranno altrove.

Gli abitanti si lamentano da tempo con il titolare del magazzino di termosanitari Merello per i materiali infiammabili tenuti nel deposito andato a fuoco nel pomeriggio.

Le indagini sono in corso. L’area è stata sequestrata e sarà la squadra giudiziaria dei vigili del fuoco a capire quali siano state le cause del rogo anche se alcuni testimoni hanno riferito di aver visto un ragazzino lanciare un petardo nel deposito innescando le fiamme.

CONTINUA A LEGGERE SU IL SECOLO XIX