Droga: ‘grossisti’ spaccio arrestati con 24 hashish

Tre ‘grossisti’ dello spaccio, una donna e due uomini, tutti e tre marocchini, sono stati arrestati dai carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano) con un totale di 24 chilogrammi di droga. A casa di uno dei tre i carabinieri hanno sequestrato anche 85mila euro. I primi due, una coppia di trentaquattrenni residente a Cinisello Balsamo, ha involontariamente portato i carabinieri, che li stavano pedinando da giorni, dal terzo complice, un trentottenne che hanno incontrato ieri pomeriggio in stazione a Lambrate (Milano). Lì i tre sono stati fermati, mentre si apprestavano a scambiarsi un trolley contenente dieci chilogrammi di hashish. A casa del terzo pusher i militari di Sesto hanno trovato altri tredici chili di hashish, un chilogrammo di cocaina e il denaro contante. Tutti e tre sono stati arrestati e portati in carcere a San Vittore. La quantità di droga e denaro sequestrati, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, lascia presumere che i tre maneggiassero cospicue partite di droga destinate alla piazza dell’hinterland milanese

Milano, 17/1/2017