Interventi e attività di controllo della Polizia di Stato

Nel comune di Vigevano, è giunta una segnalazione al numero di emergenza, che comunicava un furto consumato all’interno di un’abitazione.

La richiedente, che aveva visto fuggire i ladri, un uomo e una donna di giovane età, è riuscita a fornire una descrizione dei due.

Personale del Commissariato di Vigevano, in servizio di Volante, ha quindi effettuato un’immediata ricerca in zona dei soggetti segnalati, riuscendo a individuarli in una via adiacente a quella del furto.

Entrambi sono stati trovati in possesso di grossi cacciaviti e di vari oggetti di proprietà dei derubati, che i due si erano divisi e avevano occultato all’interno dei propri indumenti.

La merce, tutta riconosciuta dal legittimo proprietario, gli è stata restituita presso gli uffici del Commissariato di Vigevano.

I responsabili del furto invece, entrambi minori degli anni 18, sono stati associati al Centro di Prima Accoglienza “Beccaria” di Milano, in attesa delle determinazioni giudiziarie.

 

Nella nottata, dopo aver infranto la vetrata di una gelateria di Mirabello con un blocco di cemento, ignoti si sono introdotti nell’esercizio commerciale, asportando il denaro contenuto nel registratore di cassa. Indagini in corso.

 

Nella nottata, a seguito della segnalazione da parte della centrale operativa dell’istituto di vigilanza “Civis”, personale della Volante ha accertato un furto consumato presso un negozio di accessori per parrucchieri e profumeria sito a Pavia in Borgo. I ladri, dopo aver forzato la porta di ingresso e la relativa inferriata posta a protezione della stessa, sono fuggiti con numerose confezioni di profumi di varie marche, prelevate dagli scaffali espositori. Sul posto è intervenuto anche personale del Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica per i rilievi del caso.

Indagini in corso.