Hanno battuto la pista favorendo l’arrivo dei soccorsi: ecco gli eroi del soccorso alpino

Avezzano. Hanno battuto la pista, noncuranti del buio, della neve e del freddo e così hanno contribuito a salvare la vita dei superstiti del crollo dell’hotel Rigopiano di Penne.

Si tratta di Paride Gallese, Pierluigi Taccone, Enzo Ventimiglia, Matteo Alberto Bernetti e Luigi Bianchi.

Paride Gallese, Pierluigi Taccone e Luigi Piccirilli, sono i volontari avezzanesi del soccorso alpino Marsicano (CNSAS) che hanno preso autonomamente la decisione di raggiungere con gli sci il luogo della tragedia visto che si faticava a procedere con i mezzi e