Eseguita un’Ordinanza di custodia nei confronti di 8 soggetti

i militari della Compagnia Carabinieri di Lucca hanno dato esecuzione ad una Ordinanza applicativa di 8 misure cautelari in carcere nei confronti di altrettanti soggetti di origine romena ed albanese appartenenti, a vario titolo, ad un gruppo criminale responsabile di furti e rapine perpetrati nel territorio lucchese e non solo. L’attività di P.G. è nata dagli sviluppi investigativi esperiti a seguito di una rapina consumata a maggio del 2016. I criminali, dopo aver divelto la porta di ingresso, hanno sequestrato la proprietaria dell’immobile imbavagliandola e chiudendole gli occhi col nastro adesivo.

I servizi tecnici e l’analisi dei tabulati telefonici hanno consentito di individuare in particolare un ulteriore rapinatore. Le ulteriori indagini hanno permesso di acquisire elementi probatori sulla base dei quali è stato possibile ricondurre ai soggetti in questione una ulteriore rapina commessa ad agosto scorso nonché numerosi furti in abitazione e di automobili .

Roma, 20 gennaio 2017