Udine – nella rete dei controlli straordinari del territorio finisce la fuga di un malvivente a bordo di un’auto rubata.

Grazie alle puntuali indicazioni dell’equipaggio impegnato nella cattura del fuggitivo, una volante in ascolto-radio ha potuto portarsi all’istante sulla strada giusta per ostacolare la traiettoria della Mercedes che, senza accennare un minimo rallentamento, schiavava la Volante e  imboccava varie strade secondarie. Per sfuggire all’incalzante tallonamento delle due pattuglie, il malvivente metteva in atto il piano di abbandonare il veicolo e fuggire a piedi. L’auto è stata recuperata ed è ora a disposizione per le indagini del caso.

Roma, 20 gennaio 2017