RIGOPIANO: RITROVATO IL CORPO DI VALENTINA CICIONI, L’INFERMIERA 32ENNE DI MONTEROTONDO

Anche le ultime speranze si sono spente con la notizia che i corpi di tutti i dispersi tra la neve e le macerie dell’hotel Rigopiano sono stati ritrovati dai soccorritori. Il bilancio ufficiale parla di 29 vittime, tra loro anche Valentina Cicioni, l’infermiera del Policlinico Agostino Gemelli residente a Monterotondo. Amici e concittadini avevano sperato fino all’ultimo per lei, dopo aver gioito per il ritrovamento del compagno Giampaolo Matrone. A casa, oltre a Giampaolo, lascia una bambina piccola.
Valentina e Giampaolo erano arrivati a Rigopiano per passare qualche giorno di relax insieme, una fuga romantica lontano dallo stress e il tran tran di tutti i giorni, per rigenerarsi, la piccola affidata ai nonni. L’ultima foto postata da Valentina sul suo profilo Facebook risale a poche ore prima la slavina che cancellerà la struttura, si vedono i fiocchi che cadono copiosi dietro la finestra e il commento ironico: “Nevica poco”.

Roma, 26 gennaio 2017
fonte FanPage