Auto sbanda vicino a Roma, muoiono 4 ragazzi

Quattro giovanissimi sono morti nella notte in un incidente stradale nel comune di Guidonia, in località Setteville, vicino Roma. Viaggiavano a bordo di un’auto che è sbandata e si è schiantata contro un albero. Le vittime sono due ragazzi e due ragazze, di cui tre 18enni e un 17enne.
Sul posto i vigili del fuoco, che hanno estratto i corpi dalle lamiere, e la polizia stradale per i rilievi. Il tratto di via Tiburtina dove si è verificato lo schianto è stato chiuso al traffico fino al termine delle operazioni.

In un altro incidente avvenuto all’alba in centro a Roma ha perso la vita un ragazzo di 28 anni. Nello scontro, avvenuto a Corso Vittorio Emanuele intorno alle 5.40, sono state coinvolte un’auto e una moto. La vittima è un ragazzo di 28 anni deceduto sul colpo. Chiuso il tratto di Corso Vittorio da piazza S.Andrea della Valle a Via Acciaioli.

Un altro incidente ancora ha visto a Roma coinvolte due ragazze che viaggiavano a bordo di un’auto e che sono rimaste ferite: è accaduto intorno alle 6.40 sulla tangenziale est, all’altezza dell’uscita Salaria in direzione stadio. Una ragazza è stata trasportata in codice rosso al policlinico Umberto I, l’altra ricoverata al Gemelli in prognosi riservata.

Fonte Ansa

Roma, 5 febbraio 2017