Laura Boldrini in ospedale: ‘E’ stata operata d’urgenza’

Preoccupazione nelle scorse ore per la presidente della Camera Laura Boldrini, che è stata ricoverata al Policlinico Umberto I di Roma, a causa di un’improvvisa e acuta forma di ernia del disco. Per la terza carica dello Stato si è reso necessario un intervento d’urgenza, che è stato eseguito dall’equipe coordinata dal professor Roberto Delfini. L’operazione “è perfettamente riuscita e il decorso post operatorio è regolare”, hanno fatto sapere dalla presidenza di Montecitorio, spiegando che Laura Boldrini dovrebbe essere dimessa entro due o tre giorni.

In ogni caso, il calendario degli impegni della presidente dovrà subire modifiche la prossima settimana. Nel frattempo, si apprende che auguri di pronta guarigione sono giunti alla Boldrini dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni. Si tratta del secondo intervento in poche settimane per la presidente della Camera, che già a fine dicembre era stata ricoverata nel reparto di endocrinochirurgia dell’ospedale Cisanello di Pisa, dove era stata sottoposta a un intervento di routine alla tiroide, eseguito dal chirurgo Gabriele Materazzi.