Arriva il supervelox: sarà un incubo. Perchè non servirà a niente frenare

Non bastavano le centinaia di autovelox per trasformare la vita degli automobilisti un inferno. Sta per arrivare anche il supervelox, un nuovo strumento che da Rovigo potrebbe presto arrivare in tutta Italia. Il nuovo strumento valuta la velocità delle vetture che incrocia, ne segue l’andamento, quindi è del tutto inutile frenare all’improvviso per ridurre la velocità e riportarla sotto i limiti.

Come riporta Rovigo oggi, secondo il tribunale del capoluogo veneto la nuova arma nelle mani della Polizia municipale è del tutto legale. Lo scout speed si muove a bordo delle auto degli agenti municipali e può quindi essere usato ovunque. Inutile quindi cercare segnali che ne annuncino la presenza, il supervelox potrebbe nascondersi dietro una siepe o un muro, comunque non è essere per niente visibile. E per il momento non c’è ricorso che tenga, restano solo le multe da pagare.

fonte liberoquotidiano