“Busto Arsizio: 2 ladri rom si introducono in casa di una anziana, ma lei è armata” (e la notizia una bufala)

Eppure ci sono cascati in almeno 11 mila, dato da non trascurare soprattutto alla luce delle statistiche sull’analfabetismo funzionale degli italiani che dimostrano come l’Italia abbia un deficit culturale nella lettura e comprensione dei testi che leggono sulla rete.

A smascherare la bufala è il sito www.davidpuente.it, specializzato nel verificare le notizie che circolano sulle bacheche social del Bel Paese. A riprenderlo è stato il consigliere comunale del Pd di Busto Arsizio, Massimo Brugnone

che con un post su facebook diffida dal dare credito ad un sito internet che nel disclaimer specifica la scarsissima attendibilità dei contenuti proposti e l’intento satirico (!?) delle sue pubblicazioni.

fonte: VareseNews