Nuovo reddito di inclusione per le famiglie. Ecco i 500 euro al mese: chi ne ha diritto, cosa fare

Nuovo reddito di inclusione per le famiglie. Ecco i 500 euro al mese: chi ne ha diritto, cosa fare

Lo strumento interesserà oltre un milione di persone e dovrebbe poter garantire circa 500 euro al mese a famiglia coinvolta. Il sostegno economico sarà legato a doppio filo con politiche attive per il lavoro

A distanza di oltre un anno dalla presentazione da parte del governo al Parlamento, è arrivato ieri il via libera alla delega che introdurrà il “reddito di inclusione” (Rei). Così si chiamerà la misura di contrasto alla povertà che dovrà essere “unica a livello nazionale” e “condizionata” alla “prova dei mezzi”. Sul tavolo ci sono 1 miliardo e 640 milioni di euro per il 2017 e 1,8 miliardi nel 2018.

Lo strumento, spiega Askanews, interesserà circa 400mila nuclei familiari pari a un milione e 77mila persone e dovrebbe poter garantire circa 500 euro al mese a famiglia coinvolta.