Lanterne volanti a rischio amianto: a lanciare l’allarme è il Ministero della Salute

Rischio amianto nelle lanterne volanti: ritirate dal mercato

Lanterne volanti sotto sequestro perché contenenti fibre di amianto, notoriamente cancerogene se inalate.

A lanciare l’allarme è il Ministero della Salute, che ha disposto il divieto di vendita, nonché il ritiro e il richiamo dal mercato dell’articolo prodotto in Cina e distribuito in Italia dalla ditta EBBEI Store, con sede a Roma.

La disposizione è stata emessa in seguito al sequestro da parte della Asl RMC di 32 lanterne volanti della Ditta “Leone d’oro”, in quanto contenevano amianto nel cordino che sostiene la struttura della lanterna, come riscontrato dalle analisi effettuate dal Centro Regionale Amianto del Lazio.