Curcuma: ingrediente dalle grandi proprietà e alleato della salute

Potere cicatrizzante e disinfettante: la curcuma è importante anche per il suo potere cicatrizzante e disinfettante: in India il rizoma viene utilizzato per curare ferite, punture d’insetto, scottature, acne e molte malattie della pelle, tra cui l’eczema, la varicella, l’herpes zoster, reazioni allergiche e herpes.

Fa bene al cuore e abbassa il colesterolo: la curcuma aiuta a rinforzare il rivestimento dei vasi sanguigni, apportando così benefici al cuore e all’apparato cardiocircolatorio. Inoltre, la curcumina, sarebbe in grado di abbassare i livelli di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue, aumentando quello buono (HDL).

Aiuta a dimagrire: la curcuma può essere un ottimo alleato della nostra dieta se vogliamo dimagrire, infatti ha la capacità di evitare l’assorbimento delle sostanze nutritive da parte delle cellule adipose, stimola il metabolismo, aiuta ad assimilare meno zuccheri e depura l’organismo eliminando le tossine. Inoltre aiuta anche a combattere il gonfiore in quanto stimola la cistifellea a produrre acidi biliari così da rendere più agevole la digestione favorendo anche le funzioni intestinali evitando meteorismo e flatulenza.

Antimicotico e antisettico: la curcuma si è rivelata efficace per combattere una tipologia di funghi che sono responsabili di alcune tipologie di micosi tra cui tigna e piede di atleta. La curcuma è anche un efficace antisettico e svolge un’azione antinfiammatoria sul tubo digerente curando anche gli spasmi muscolari e quelli dell’apparato gastrointestinale.

Antidepressivo e antidolorifico: la curcuma svolge anche un’azione antidepressiva perché riesce a riequilibrare in modo naturale i processi fisiologici, ma funziona anche come antidolorifico soprattutto per alleviare dolori muscolari e articolari.

Ottima contro il raffreddore: per curare il raffreddore potete preparate una tisana, aggiungendo a mezzo litro di acqua, 2 cucchiaini di curcuma in polvere, 1 cucchiaino di miele, un po’ di succo di limone e un pizzico di pepe nero. Potete bere una o due tazze di tisana al giorno per guarire più in fretta dal raffreddore.

Combatte la tosse e i danni del fumo: per combattere la tosse potete preparare questo efficace rimedio casalingo a base di curcuma dal potente effetto espettorante e fluidificante. Basta versare un cucchiaino di curcuma in polvere in mezzo bicchiere di latte caldo per due o tre volte al giorno a stomaco vuoto. Quando la tosse è causata dal fumo di sigaretta può essere efficace un rimedio per curare i danni del fumo a base di curcuma, zenzero e aglio, utile ad eliminare muco e tossine dai polmoni.

CONTINUA A LEGGERE