L’annuncio: “Trump farà le vacanze in Italia”. La figlia Ivanka convince il presidente Usa

“Quality time”, dicono gli americani, e deve esserne valsa la pena se la stessa Ivanka ha consigliato la Puglia al padre. The Donald dovrebbe raggiungere la regione in estate non si sa ancora se solo o con la first lady Melania, ma di certo ha già avuto modo di apprezzarla, dato che ha voluto per sé una camicia firmata dal tarantino Angelo Inglese. Ivanka, in fin dei conti, gli assomiglia: stessa carriera fulminante, stesso istinto per gli affari, è considerata una delle donne più potenti d’America.

Un profilo Instagram da oltre tre milioni di utenti, un percorso come modella e imprenditrice che è culminato nella vicepresidenza della Trump Organization e nel lancio di una linea di abbigliamento e gioielli che porta il suo nome. Due incarichi che ha di recente lasciato, sembra con l’obiettivo di essere ancora più vicina al padre. Qualcuno sostiene che la vera first lady sia lei, e che con il marito siano i pezzi forti dell’amministrazione americana.

Un anno e mezzo fa la la conquista della Casa Bianca sembrava lontana, per gli analisti politici statunitensi quasi impossibile. Ivanka e famiglia erano in Puglia. Anticipando quella che sarebbe stata la vacanza di Madonna. Sono stati soggiorni simili, quello dell’erede Trump e della regina del pop: stessi luoghi, stesse esperienze fra mare e Valle d’Itria, stessa necessità di condividere tutto sui social network, in particolare su Instagram. “La percezione è più importante della realtà “, è d’altronde uno degli assunti di Ivanka Trump. L’arma con cui risponde agli attacchi, come successo dopo la pubblicazione di una foto con il marito a un ricevimento, proprio nei giorni in cui infuriava la polemica del Muslim ban voluto dal padre presidente.