Una mutua nazionale per cani e gatti: la petizione raggiunge 70.925 firme.

Diretta alla Ministra della Salute Beatrice Lorenzin e al Governo italiano, l’appello online per cui si richiede di arrivare ala cifra tonda di 80mila sottoscrizioni, così recita: “È ormai solare l’esigenza di sostenere senza remore e senza indugi la salute dei nostri amici a quattro zampe soprattutto quelli di proprietà dichiarata, la medicina veterinaria è molto costosa (a volte le spese superano quelle dell’uomo) causa la totale attività privata di questi studi. Molti proprietari di cani e gatti non sopportano le spese di un intervento medico l’unica soluzione? LA SOPPRESSIONE. Ecco perché urge. Chiediamo al governo a voce alta anzi altissima una VERA MUTUA PER LORO. Grazie per il vostro sostegno”.

Chiunque voglia partecipare, può farlo cliccando qui