Facebook Messenger, cambia tutto: dal “non mi piace” alle reactions

Facebook Messenger, cambia tutto: dal “non mi piace” alle reactions

Dopo le indiscrezioni delle scorse settimane è ufficiale: Facebook aggiorna Messenger introducendo le reazioni ai messaggi, compreso il «Non mi piace» col pollice verso, e la possibilità di citare direttamente un partecipante di una chat di gruppo utilizzando il simbolo della chiocciola, così come già si fa sulla piattaforma social e anche su Twitter e WhatsApp. Come per i post, gli utenti di Facebook potranno esprimere reazioni, dal «Mi piace» alle emoji con diverse espressioni, anche per i singoli messaggi di una chat su Messenger (iMessage di Apple già permette di farlo).

Tra le opzioni disponibili spunta anche il simbolo del «pollice verso» che sta per «no» o anche per «non mi piace», un’icona che in tanti aspettano anche sulle bacheche di Facebook.