Alatri, rischio linciaggio in cella per i due fratelli

Mario Castagnacci e Paolo Palmisani, i due ragazzi fermati per l’omicidio di Emanuele Morganti, massacrato di botte ad Alatri, sono stati posti in regime di isolamento nel carcere romano di Regina Coeli. “Rischiano il linciaggio da altri detenuti”

Lo si apprende da alcuni legali.

La decisione è stata presa per il rischio di ritorsioni e minacce nei confronti dei due ragazzi da parte di altri detenuti.