Guerra a ‘Verissimo’, Silvia Toffanin silura Jonathan Kashanian

Lo storico inviato del talk show di Canale 5 non appare da tempo in trasmissione. Alla padrona di casa non sarebbero piaciuti alcuni suoi atteggiamenti nella vita privata. Si parla di “frequentazioni con controversi faccendieri arabi”…

Ai telespettatori non è sfuggito il dettaglio: da alcune settimane Jonathan Kashanian, storico inviato di ‘Verissimo’, non appare in trasmissione. Oggi l’indiscrezione: dietro il piccolo giallo, ci sarebbe un velenoso screzio avuto con la padrona di casa, Silvia Toffanin.

A svelare gli altarini è la rivista Oggi. “E’ stato improvvisamente mandato via”, spiega il giornalista Alberto Dandolo circa l’esperto di moda, che ormai da sei anni era volto del talk show di Canale 5. “Sapete perché? Pare che la conduttrice non abbia gradito le voci assai insistenti che riguardano alcune frequentazioni di Kashanian”. Secondo il settimanale, “l’ex gieffino è stato infatti spesso avvistato, a Milano, con statuarie modelle russe accompagnate da controversi faccendieri arabi…”

Dopo la dipartita del conduttore Alvin – emigrato prima all’ Isola dei famosi su Canale 5, poi in prima serata su Italia 1 con ‘Bring the noise’ – , e l’ “esilio” di Jonathan, il programma del sabato pomeriggio si profila sempre più come un “one woman show”. Chissà se Silvia è già in cerca di nuovi collaboratori o se ci saranno graditi (al pubblico) ritorni…

TODAY