Carabinieri nella villa di Beppe Grillo: “Avviso di garanzia per il leader dei 5 Stelle”

I carabinieri di Genova sono entrati pochi minuti fa nella villa di Sant’Ilario, residenza di Beppe Grillo sulle alture del Levante di Genova, probabilmente per notificare al leader M5s l’avviso di garanzia che fa seguito alla querela per diffamazione sporta da Marika Cassimatis ex candidata sindaca nel capoluogo ligure.