Dal Grande Fratello all’hard: “Mai mi vedrete in un film con trans e gay!”

Non si è mai vergognato di mettersi in mostra come mamma l’ha fatto?
No, la vergogna non fa proprio parte della mia persona. Io, infondo, mi esprimo anche con il corpo.

Piuttosto, la sua famiglia come vive questa sua nuova professione?
All’inizio non la prese molto bene, poi, con il passare del tempo, si sono tranquillizzati. Immagino che non abbiano mai visto i miei film, però, almeno, sanno quello che faccio. Mettiamola così.

CONTINUA A LEGGERE