“Non ignorate il prurito in gravidanza”: l’appello di una mamma da condividere

Sono stata diagnosticata ufficialmente la scorsa settimana e ho dovuto partorirla questa settimana! Siamo così fortunati!!! Grazie ragazzi per avermi dato meravigliosi consigli che possono avermi permesso di salvare la vita della nostra piccola! Si Siamo DAVVERO FORTUNATI e emozionati!!!

Questa donna si era lamentata del prurito che aveva soprattutto sul palmo delle mani e sotto i piedi: “Sono arrivata al punto da non poter più dormire la notte…le mie braccia e le mie gambe stavano sanguinando per quanto mi grattassi” ha detto poi a Today.

Quello che ha scritto sui social è diventato in poco tempo virale e le ha fatto capire che quel prurito poteva essere qualcosa di più: molte mamme le hanno detto che si sarebbe potuto trattare di colestasi, un’infiammazione della cistifellea che colpisce le donne alle ultime settimane di gravidanza e che può portare alla morte del feto se non curata.