“Per dimagrire basta un giorno a settimana”: gli 8 trucchi di Marc Mességué (il guru dei vip)

al vapore, al forno, alla griglia, al cartoccio, bollitura in poca acqua conservando il brodo di cottura. Consumare abbondante verdura cotta o cruda. La verdura assunta all’inizio di ogni pasto (soprattutto se cruda) ha effetto digestivo, lassativo e saziante. Consumare dolci in modeste quantità, preferibilmente a colazione e comunque mai alla fine dei pasti, scegliendo esclusivamente quelli naturali, fatti con farina integrale e uva passa, fichi secchi, mele. Per dolcificare utilizzare solo miele vergine.

Gli abbinamenti giusti

Nella piramide alimentare di Mességué vanno consumate le verdure ad ogni pasto e si possono abbinare così: verdura + carne, verdura + pasta, verdura + pane, verdura + patate. Non si abbinano invece i legumi con la pasta, i legumi con le uova, o le uova con il riso. Con la pasta meglio la verdura che la carne o il pesce.

Conoscere le calorie

È importante imparare a conoscere il valore calorico di quello che mangiamo: ecco alcune indicazioni essenziali. Tutti gli alimenti sono compresi tra 0 e 9 calorie per grammo. Per esempio, tutte le verdure sono comprese tra 0 e 1, le carni tra 1 e 3, gli insaccati e i grassi fra 3 e 9 e così via.