In preda a una crisi epilettica rischia la vita: salvata da due agenti della Polizia Penitenziaria

Fortunatamente la bimba si è ripresa senza problemi ed ha potuto lasciare la clinica nel pomeriggio.

Provvidenziale si è rivelato il tempestivo soccorso da parte dei due agenti, visto che il caso poteva avere conseguenze drammatiche.

Quotidiano della Calabria
PoliziaPenitenziaria

*immagine di repertorio