Thailandia. Volo da incubo, passeggeri sbalzati a terra da una violenta turbolenza: decine di feriti

Volo da incubo, passeggeri sbalzati a terra da una violenta turbolenza: decine di feriti

Disavventura per i passeggeri del volo Aeroflot SU270 decollato da Mosca e diretto a Bangkok, in Thailandia, colpito da una turbolenza improvvisa. A quaranta minuti dall’atterraggio, infatti, il velivolo è incappato in quella che in gergo si chiama ‘turbolenza da cielo limpido’, impossibile dunque da individuare con i radar.

Il vuoto d’aria ha dunque colpito l’aereo senza preavviso e 27 persone (24 russi e tre thailandesi) sono rimasti feriti, alcuni in modo abbastanza grave. “La natura della turbolenza ci ha impedito di avvisare i passeggeri e pregarli di tornare ai loro posti”, ha fatto sapere la compagnia di bandiera russa in una nota. Un passeggero ha ripreso tutto: il video da YouTube

GUARDA