“Sei troppo giovane per il cancro”: le restano 6 mesi di vita

“Sei troppo giovane per il cancro”. Così una ragazza scozzese di 35 anni si trova a combattre contro il male per una diagnosi sbagliata

La donna infatti credeva di avere un tumore al seno e così ha chiesto un parere al suo medico di fiducia. Ma la diagnosi è stata chiara: “Non hai l’età per il cancro”. Così la ragazza ha deciso di rivolgersi ad un altro medico per avere un latro parere e la risposta in questo caso è stata del tutto opposta. Il nodulo è diventato più grande e adesso la ragazza ha solo 6 mesi di vita. Il tutto per colpa della prima diagnosi frettolosa del suo medico di fiducia.

Nonostante non gli resti molto tempo, Deanna Wilson ha deciso di raccontare la sua storia perché le donne possano fare tutti i controlli necessari per evitare di ritrovarsi nella sua stessa situazione. Un modo anche per sensibilizzare chi è più “sbadato” ad una prevenzione più efficace sottoponendosi a controlli non da un solo medico, ma ascoltando il parere di diversi medici.

Il Giornale