Marina Ripa di Meana con il volto sfigurato: immagini shock in diretta tv

Marina Ripa di Meana con il volto sfigurato: immagini shock in diretta tv. Un’immagine sconcertante quella mostrata poco fa durante la diretta del programma Pomeriggio Cinque

Barbara D’Urso ha mostrato la foto di Marina Ripa di Meana con il viso gonfissimo ricoperto da chiazze rosse e l’espressione sofferente, raccontando di aver ricevuto la foto in questione poche ore prima dalla diretta interessata.

È stata la stessa vip a raccontare quanto le è accaduto il 15 aprile scorso, quando sottoponendosi all’ultima terapia necessaria contro il cancro contro cui combatte da tempo, ha avuto come effetto quello mostrato nello scatto: uno shock anafilattico in seguito al quale la Ripa di Meana ha creduto di morire.

“Sono anni che combatto contro il cancro. Mi hanno tolto un rene e poi ho dovuto ricominciare le chemio e le terapie. È una battaglia molto difficile. L’ultima terapia mi ha fatto svegliare una mattina in quello stato. Mi sono precipitata all’ospedale dove sono in cura. Per 10 giorni mi hanno sottoposto a varie terapie. Adesso sto meglio, ma la sera divento rossa come se fossi abbronzata” ha spiegato Marina che ha chiesto di poter raccontare questa storia per “dimostrare alle persone che la scienza sta andando avanti: ne sono la prova vivente, combatto da 16 anni”.

“È vero che l’altro giorno, quando mi sono scattata quella foto, pensavo di morire. Ho avuto uno shock anafilattico, mi si è chiusa la gola” ha aggiunto ancora, cogliendo l’occasione per lanciare un monito: “Credete nella medicina tradizionale, non in quella alternativa”.

Ora Marina Ripa di Meana sta meglio ma il suo corpo è molto provato: “Ho chiesto ai medici se esiste un modo per scongiurare una reazione allergica di questo tipo. Mi hanno detto di no, ma ciò non vuol dire che non bisogna curarsi. Ho avuto questa manifestazione così cruenta dopo 10 giorni di terapia”.

today