Pakistan, bomba contro il vicepresidente del Senato: almeno 20 morti

BOMBA CONTRO IL VICEPRESIDENTE DEL SENATO: ORRORE IN PAKISTAN, ALMENO 20 MORTI

Una bomba è esplosa al passaggio di un convoglio di un partito religioso nell’area di Quetta in Pakistan, uccidendo almeno 20 persone e ferendone 35 tra le quali il vice presidente del Senato pachistano Maulana Ghafoor Hyderi e tra i leader di Jamait Ulema e Pakistan (JUI-F). Il politico e il suo seguito facevano ritorno da una moschea nell’area di Mastung. Per il funzionario di polizia Ghazanfar Ali «è stato un attacco kamikaze con l’obiettivo di uccidere Maulana Abdul Ghafoor Haideri».

leggo