Un uomo affetto da alzheimer scappa dalla casa di riposo per portare dei fiori alla moglie

Un uomo affetto da alzheimer scappa dalla casa di riposo per portare dei fiori alla moglie

Se avete visto il film “Le pagine della nostra vita”, troverete delle similitudini fra la storia d’amore tra Ryan Gosling e Rachel McAdmas e quella che stiamo per raccontarvi.

E’ speciale poiché, anche se la mente non ricorda ogni cosa, il cuore sì.” Ecco come Doris, sposata all’83enne Melvin, presenta la sua storia. Tre anni fa a Melvin è stato diagnosticato l’alzheimer ma, in un momento di lucidità, ha ricordato tutto della sua vita passata e ha deciso di lasciare la casa di riposo per poter incontrare la sua adorata compagna.

Quando è stato raggiunto dai poliziotti, questi hanno riportato di come l’atteggiamento di Melvin fosse quello di “un uomo in missione”. Non si sentiva perduto e sapeva esattamente dove stava andando. Voleva comprare dei fiori alla moglie per la festa della mamma. Prima della malattia, ogni anno le regalava un mazzo di fiori per quell’occasione, sin dalla nascita del loro primo figlio, e non avrebbe mai potuto deluderla.