Cercasi ingegnere per 600 euro”: il post fa indignare. Il web insorge

E soprattutto contro ogni contratto collettivo, come riporta anche il CorSera.  Il web si è diviso tra chi ha tuonato contro le nuove forme di schiavismo e chi, invece, ha avanzato un’ipotesi: «Potrebbe trattarsi solo di uno stage o di un tirocinio».

In effetti, le cose sembrano essere andate così. L’annuncio di lavoro, infatti, era stato pubblicato lo scorso 11 aprile, ma nelle ultime ore, come dimostrano lo screenshot diventato virale e la pagina attuale, è stato aggiornato, probabilmente in seguito alle furenti polemiche. Nell’annuncio viene infatti specificato ‘Stage’ nel titolo. Quanto alla durata del contratto, semestrale, non cambia nulla tra l’annuncio originale e quello aggiornato. 

 

LEGGO