Poste Italiane assume postini da luglio 2017: scadenze e requisiti per candidarsi

Per la sola provincia di Bolzano è inoltre necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo.

Poste italiane specifica che non saranno prese in considerazione candidature prive del voto del titolo di studio.

I nuovi postini dovranno inoltre dimostrare di possedere l’idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante. Non sono invece richieste conoscenze professionali specifiche.

POSTE ITALIANE ASSUNZIONI 2017: LE SEDI DI LAVORO

La Regione e le Province di assegnazione saranno individuate in base alle esigenze aziendali. A questo link trovate l’elenco delle sedi in cui è possibile fare domanda. Poste Italiane specifica che è possibile indicare una sola area territoriale di preferenza.

L’annuncio per la ricerca di nuovi postini scadrà il 13 giugno 2017, dunque è bene affrettarsi.

Per essere assunti come postini sarà però necessario superare un test ed un colloquio orale. Poste Italiane spcifica che l’avvio dell’iter di selezione viene anticipato da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali dell’azienda alla quale farà seguito una mail all’indirizzo di posta elettronica che il candidato indicherà nel fare domanda.

LAVORA CON NOI A POSTE ITALIANE: ECCO DOVE CANDIDARSI