Punta da uno sciame di api, donna muore sotto gli occhi del marito nell’Alessandrino

Punta da uno sciame di api, donna muore sotto gli occhi del marito nell’Alessandrino

Una donna è morta nell’Alessandrino per sospetto shock anafilattico causato dalle punture delle api di un’arnia. E’ accaduto a Spigno Monferrato, nella zona di Acqui Terme. Cristina Minetti, 49 anni, abitante a Vesime (Asti), era in compagnia del marito davanti ad alcune arnie dalle quali sarebbe uscito all’improvviso uno sciame di api. Colpita dagli insetti al volto e alla testa, la donna poco dopo si è sentita male.

E’ stata soccorsa dal personale sanitario del 118 ma è deceduta poco dopo il ricovero in ospedale ad Acqui Terme. E’ ancora da ricostruire la dinamica dell’incidente. Dai primi accertamenti sanitari, comunque, sembra che la morte sia stata originata da una repentina e violenta reazione allergica alle punture

repubblica.it