Ubriaco e in preda alla follia prende a coltellate il proprio cane: ‘cucciolo’ colpito sette volte

Corsico. Ubriaco e in preda alla follia prende a coltellate il proprio cane: ‘cucciolo’ colpito sette volte

Quando è stato bloccato dai carabinieri aveva le mani ancora sporche di sangue. Aveva da poco riposto il coltello con il quale aveva accoltellato il proprio cane. Sette fendenti, per fortuna nessuno mortale.

L’uomo, un cinquantacinquenne residente in via Molinetto di Lorenteggio a Corsico (Milano), era fuori di sé. Prima di scagliarsi contro l’animale, aveva lanciato diversi oggetti dalla finestra di casa. Mettendo in allarme l’intero vicinato, che ha subito telefonato i carabinieri.

Per l’uomo, con precedenti penali, è scattata immediata una denuncia per maltrattamento su animali. Poi è stato ricoverato in ospedale in codice verde.