Muore a soli 28 anni, pochi giorni prima delle sue nozze

COPPARO (FERRARA) – Strappata alla vita nel momento più bello, a pochi giorni dalle nozze. Questo il tremendo destino di una ragazza di 28 anni, Francesca Simani, che stava per convolare a nozze, il prossimo fine settimana, con il suo fidanzato Mattia Ramini. Quel matrimonio non si celebrerà: è deceduta all’ospedale Sant’Anna di Cona dov’era ricoverata da alcuni giorni dopo esser stata colpita da un improvviso aneurisma in casa, mentre sbrigava alcune piccole faccende domestiche. Secondo quanto riporta Il Resto del Carlino, ha avvertito un fortissimo mal di testa.

Immediatamente soccorsa dal 118 e operata d’urgenza, Francesca è poi entrata in coma e non ne è più uscita.

La notizia ha gettato nello sconforto Copparo e le frazioni vicine dove Francesca era molto conosciuta anche perché la mamma e prima il nonno hanno gestito per anni un supermercato del paese, in località Tamara. Francesca aveva frequentato il liceo classico Ariosto a Ferrara, poi si era trasferita a Firenze dove aveva condotto gli studi universitari.