Dopo che a sua figlia hanno diagnosticato questa strana malattia, la mamma non ha permesso che la bambina si perdesse il divertimento

Dopo che a sua figlia hanno diagnosticato l’alopecia, la mamma non ha permesso che la bambina si perdesse il divertimento a scuola il giorno dei capelli bizzarri e ha fatto QUESTO!

Quando Gianessa Wride aveva 7 anni le fu diagnosticata l’alopecia, una malattia autoimmune che provoca la caduta dei capelli. In altri termini il sistema immunitario della bambina per errore attacca i follicoli piliferi.

Sfortunatamente, “Non ci sono cure o farmaci efficaci” Daniella, la sua mamma, ha scritto. “Può assumere gli steroidi, ma quando interrompe la cura i suoi capelli cadono nuovamente”.

Ecco perché quando arrivò la giornata dei capelli la mamma di Gianessa ebbe una brillante idea, brillante nel vero senso della parola! Attaccò dei bellissimi adesivi sulla testa di sua figlia.