Piacenza. Rissa furibonda al matrimonio: il video mostra tutto

Nella preziosa location di Villa Giarona a Pontenure, vicino a Piacenza, si stava svolgendo il rinfresco di un matrimonio. Ma il giorno più bello della vita della neosposa è stato rovinato da una clamorosa rissa scoppiata tra gli invitati e altre persone presenti sul luogo. Una rissa molto violenta con calci e pugni in faccia, un pestaggio che avrebbe potuto anche mietere qualche vittima e che fortunatamente è stato ripreso con il cellulare. Il video, analizzato dai Carabinieri, ha permesso di giungere poi all’arresto di sei persone.

Il fattaccio è avvenuto lo scorso 27 maggio e la ricostruzione fatta non senza fatica dagli inquirenti è la seguente. Due invitati di 21 e 25 anni hanno litigato con il gestore della location, un albanese di 42 anni.

L’uomo li aveva ripresi per alcuni comportamenti decisamente sopra le righe e ritenuti totalmente fuori luogo per il contesto e loro non l’hanno presa bene. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato quando uno dei due invitati si è denudato per mettersi un costume che lasciava poco all’immaginazione per compiere un atto gogliardico.